Perché ti serve una content strategy prima del piano editoriale?

Pubblicato il 06 aprile 2017
  • Content marketing /Web marketing /
Condividi      
Content strategy

Cosa si intende con content strategy? Con questa definizione si inquadra un processo che permette ai brand di fornire contenuti di valore al giusto pubblico, nel momento perfetto e in maniera mirata. Se anche solo uno di questi aspetti viene trascurato, il piano editoriale non dà i giusti risultati. Il fatto che la strategia venga prima non significa che il piano editoriale non sia importante. Si tratta anzi di una fase cruciale, soprattutto per chi pubblica un numero non alto di contenuti.

Quando si lavora alla content strategy è necessario considerare quattro aspetti. Ecco quali di preciso:

  • Sostanza: l’argomento principale del contenuto
  • Struttura: l’organizzazione del contenuto
  • Flusso di lavoro: quanto lavoro è necessario per supportare la creazione dei contenuti
  • Governance: come verranno gestiti e aggiornati nel tempo i contenuti

Una delle principali funzioni della content strategy consiste nell’aiutare brand e professionisti che vogliono essere presenti in maniera efficace online a capire quali contenuti non sono funzionali per intercettare un determinato pubblico o per migliorare il business.

Per avere le idee chiare sulla strategia è necessario farsi domande. Quali di preciso? Rispondiamo prendendo come esempio l’approccio del team di Content Marketing Institute ai contenuti di Origin Meals, un servizio che recapita a domicilio pasti realizzati con la dieta paleo.

Le domande giuste per una strategia di contenuti

Nel caso di Origin Meals l’approccio è partito dalla definizione della missione e, in seconda istanza, del target a cui il brand si rivolge. Molto importante nella definizione della content strategy è anche la chiarezza sugli obiettivi di business che, nel caso specifico di Origin Meals, riguardano l’aumento degli ordini.

La lista degli obiettivi di business può essere affinata mettendo in primo piano altri obiettivi, ossia quelli dei contenuti veri e propri. Nel caso di Origin Meals si parla di preciso dell’importanza di dimostrare agli atleti che i pasti permettono di migliorare la vita quotidiana e le performance. In questo frangente specifico avviene il passaggio dalla strategia al piano editoriale.

content strategy

Il cuore della content strategy

Dopo aver definito le domande principali della content strategy e dopo aver dato tutte le risposte arriva il momento d’individuare il cuore del processo. Fondamentale a questo punto è una ‘dichiarazione d’intenti‘, ossia una frase, anche breve, che riassuma la mission e gli obiettivi del business. In questo modo è possibile fornire a chi si occuperà di creare i contenuti un punto di riferimento chiaro per procedere a livello operativo.

Cosa pensi di questi consigli? Lascia la tua opinione nei commenti!

 

CLIENTI

CONTATTI

Dove siamo

You&Web Agency

Via Cornelio Celso, 20 - 00161 - Roma (Italia)
(+39) 064404746
www.youeweb.agency

Contattaci