Native advertising: ecco cosa devono sapere i brand

Pubblicato il 07 luglio 2016
  • Content marketing /Web marketing /
Condividi      

In un contesto che vede i contenuti online come un fattore essenziale per i brand che vogliono connettersi meglio con il proprio target, il native advertising è un approccio da non sottovalutare.

Nonostante questa strategia di marketing abbia una storia che inizia ben prima dell’avvento del web nell’universo della promozione aziendale e della comunicazione, sono ancora tanti i brand che hanno un approccio diffidente, dovuto soprattutto al timore di sfociare in un tono troppo commerciale.

Alla luce di questo aspetto è molto utile informarsi, per capire come il native advertising si posiziona nell’attuale scenario del content marketing. Ecco quindi qualche informazione che i brand devono assolutamente avere.

CLIENTI

CONTATTI

Dove siamo

You&Web Agency

Via Cornelio Celso, 20 - 00161 - Roma (Italia)
(+39) 064404746
www.youeweb.agency

Contattaci